Rimedi - Freddo e umidità peggirano i dolori perché coinvolgono tutti i tessuti

Posted on

L’acqua termale rende beneficio ad alcune categorie di dolore di tipo muscolare, articolare ed osseo (artrosi, artrite, osteoporosi, dolori alla colonna vertebrale, sciatica).

Quando c’è molta umidità nell’aria alcune persone possono soffrire di vari dolori alle ginocchia, alla schiena e alle scapole. Freddo ed umidità sono uno dei “nemici” peggiori perchè provocano dolori intensi. Le cure naturali per i reumatismi dovrebbero sempre essere prese in considerazione, poichè sono semplici rimedi che tal volta posso rivelarsi molto utili per allevare i tipici dolori. RISPOSTA Gentilissimo Lettore, in questo periodo dell’anno il freddo e l’umidità spesso causano la ricomparsa di dolori ossei e articolari. Questo prodotto può essere utilizzato anche preventivamente al dosaggio di 1 capsula a prima colazione da ottobre a marzo, aumentando eventualmente il dosaggio in relazione all’eventuale acuirsi dei dolori. I dolori muscolari e articolari sono tra i disturbi più frequenti e diffusi e sono anche i più sottovalutati e meno curati in assoluto. Nonostante i dati dell’Organizzazione mondiale della Sanità sostengano siano la prima causa di dolore e disabilità in Europa, infatti, le malattie reumatiche sono ancora inspiegabilmente sottovalutate. Penso che sia passato il messaggio che i reumatismi siano dolori articolari collegati al freddo e all’umidità, problemi che vengono agli anziani. RHUS TOXICODENDRUM 7CH Nei casi di dolori muscolari, lombalgie da sforzo, artrosi, distorsioni, lussazioni, artrite scapolo-omerale caratterizzatia da rigidità articolare dolorosa e bisogno di movimento.

Come possiamo riconoscere il dolore dell’artrosi e a distinguerlo da quello dell’artrite?

  • Alterazioni metaboliche
  • Fattori ereditari
  • Carenza di bioflavonoidi
  • Infezioni pre-esistenti ( a carico dei denti, della cistifellea e delle tonsille)

I dolori reumatici di peggiorano con l’umidità e migliorano con il freddo secco e il movimento: si

con un dolore diffuso e rigidità articolare, dolori muscolari, traumi, artrosi, Con l’arrivo della stagione fredda ecco la pioggia, il vento, l’umidità, le temperature basse ed anche i dolori alla schiena, alle articolazioni, alle spalle… Spesso ci si chiede: saranno reumatismi? Sia il caldo che il freddo hanno effetti potenti sull’organismo in generale, oltre che sul dolore muscolare ed articolare. Il freddo dell’inverno può risvegliare alcuni dolori articolari. I reumatismi sono spesso confusi con i dolori articolari e muscolari. O per coloro che comunque sono già bloccati da dolori articolari o muscolari? I dolori persistenti a livello delle articolazioni, che si riversano poi anche su ossa e muscoli a esse vicini, sono comunemente chiamati “dolori reumatici”. Ci sono, infatti, diverse tipologie di malattie reumatiche: esse possono essere infiammatorie (questo è il caso delle artriti) o degenerative (nel caso delle artrosi). I dolori articolari alle ginocchia possono essere legati a molteplici fattori come traumi localizzati, infiammazione ai tessuti molli, umidità e dolori reumatici, freddo e tendiniti.

Freddo e umidità peggiorano i dolori di diverse malattie

  • Mandice A., Pronto soccorso omeopatico, Urra - Apogeo, Milano, 2009;
  • Ugolini P., Graziosi S., Terapia omeopatica degli stati acuti, Edi- Lombardo, Roma, 2007.

Argilla verde | Shutterstock Come ad esempio accadrebbe in caso di reumatismi o artriti, causate sia da traumi passati che da patologie specifiche e aggravate da freddo e umidità.

Massimo Cadoria – OK La salute prima di tutto Ultimo aggiornamento: 14 ottobre 2009 L’azione del caldo o del freddo può essere benefica nel contrastare il dolore. Come nel caso della distorsione della caviglia, anche in questo caso l’intervento con l’applicazione del freddo deve essere tempestivo”, spiega la professoressa Lucini. Per il trattamento delle contratture muscolari ci sono due regole fondamentali e speculari: la prima è non prendere freddo. “Quando il mal di schiena è associato a dolori muscolari, traumi, contrazioni, strappi e stiramenti, in fase acuta è indicato il trattamento con il freddo. Anche i disturbi e le malattie inclusi fra le cause di dolori articolari possono essere molto diversi fra loro. Insieme a questo dolore diffuso si possono presentare anche altri mali, dolori migranti, che iniziano come disturbo e diventano invalidanti. Vittima dei dolori articolari possono essere tutte quelle parti come ginocchia, gomiti, spalle, come anche articolazioni quali le dita. A originare questo tipo di dolori anche altre patologie o disturbi come artrite, artrosi, borsiti, traumi alle articolazioni o tendiniti. I reumatismi da freddo sono un insieme di disturbi a carico delle articolazioni, che appaiono compromesse da fenomeni infiammatori e degenerativi.

Freddo e umidità peggirano i dolori perché coinvolgono tutti i tessuti

  • il freddo è in grado di penetrare nei tessuti lasciandoli più rigidi e meno elastici;
  • l’umidità crea depositi stagnanti all’interno del corpo, soprattutto nella zona articolare.

I reumatismi da freddo sono i dolori che colpiscono alcune parti dell’apparato locomotore (ossa, muscoli, articolazioni, legamenti e tendini), accompagnati da un certo grado di infiammazione.

Per questo di fronte a un malessere articolare prima di pensare che possa trattarsi di reumatismi da freddo, è bene consultare il parere di un medico. La terapia va impostata in relazione alla causa scatenante, nel caso di reumatismi da freddo, molto usati sono gli antinfiammatori quali i corticosteroidi o i FANS (Antinfiammatori non steroidei). I dolori provenienti da muscoli, ossa e articolazioni - quel che nel complesso si definisce apparato locomotore - possono essere espressione di affezioni di diverso tipo, alcune delle quali anche gravi. Chi non se lo è mai chiesto: sarà proprio vero che freddo e umidità peggiorano i dolori alle ossa? In effetti, l’umidità accentua il dolore invece di anestetizzarlo come fa il freddo, perché filtra nel tessuto osseo. Questo fenomeno che può peggiorare, soprattutto nelle persone più avanti negli anni, uno stato di salute articolare spesso già compromesso proprio dall’artrosi, spingendo il paziente all’immobilità. Questo accade poichè l’eccessivo peso causa una maggiore sollecitazione delle articolazioni durante il movimento e pertanto possono esserci artrosi e degenerazione della cartilagine o infiammazione dell’articolazione. Influenza: le sindromi influenzali sono spesso accompagnate da dolori articolari, questo è causato dall’infiammazione che l’infezione virale determina nell’intero organismo e che colpisce anche le articolazioni. La causa è in questo caso legata all’eccessivo uso delle articolazioni per compiere movimenti frequenti e ripetitivi e questo può portare a usura della cartilagine articolare e all’insorgenza di dolore.

Dolori muscolari? Dolore alla parte alta della schiena?

Freddo: l’abbassamento della temperatura e l’esposizione ad un clima umido sono due fattori comunemente associati alla presenza di dolore articolare.

Non è ancora ben chiara l’associazione tra dolori articolari e freddo ma sembra che possa essere qualcosa legato agli sbalzi pressori e di temperatura. Rigidità: la rigidità delle articolazioni accompagnata a dolore è tipica di situazioni autoimmuni come l’artrite reumatoide o di reumatismi causati da freddo. Dolori muscolari: in caso di influenza o di ipotiroidismo, di artrite o ancora di dolori articolari da sport è possibile che si verifichino contemporaneamente dolori a carico dei muscoli. Pulsatilla: questo rimedio è particolarmente utile per i dolori che si presentano a livello delle articolazioni del ginocchio, della caviglia e delle mani, e delle anche. Brutte notizie, quindi, per le persone che soffrono di reumatismi, artrite e dolori causati dal freddo eccessivo. Eppure a volte sembra che tutti questi accorgimenti non bastino….. FREDDO E UMIDO, POSSONO ESSERE CAUSA DI FASTIDIOSI MALESSERI MUSCOLARI? (ASAPS) Occhio ai dolori muscolari,  freddo ed umidità non fanno bene alle nostre articolazioni e per chi soffre di problematiche specifiche l’inverno si rivela una stagione alquanto difficile. Si è vero, con il freddo aumentano i dolori muscolari e articolari vediamo ora perché. Durante la stagione invernale soffrire di dolori articolari anche se non si hanno lesioni, è comune, perché il freddo e l’umidità favoriscono infiammazioni da colpi d’aria, nevralgie e rigidità.

I dolori articolari si acuiscono in inverno, a causa del freddo e dell’umidità. Vediamo come alleviarli

L’umidità, il freddo riaccendono infatti le sofferenze di quanti soffrono di reumatismi, artrite e dolori alle ossa.

Il rizoma più famoso al mondo, infatti, non ha solo effetti digestivi portentosi, ma aiuta anche ad alleviare i dolori articolari e muscolari. In caso di artrosi, reumatismi e colpi di freddo la sua efficacia può essere aumentata applicandolo con un panno caldo, da lasciare raffreddare sulla parte. 3d rendered illustration of a painful shoulder | Shutterstock A questo proposito altri due possibili rimedi per i dolori articolari sono proprio il caldo e il freddo. E ancora: sbiancamento delle dita delle mani e sensazioni di secchezza o di sabbia negli occhi, associata a secchezza della bocca e dolori articolari o muscolari.